LOCUS FESTIVAL

Open-eyed music

25 LUG — 15 AGO 2020
Locorotondo (BA)

Piazza Aldo Moro 32, Locorotondo (BA)

Elettronica, Funk/Soul/R&B, Hip Hop/Rap/Trap, Indie/Alternative

Arriva la 16esima edizione della rassegna estiva Locus Festival, dal 25 luglio al 15 agosto 2020, si dirama come le secolari radici dei caratteristi ulivi pugliesi, attraverso lo splendido paesaggio delle Valle d’Itria. Ad ospitare grandi artisti della scena musicale internazionale e nazionale, è Locorotondo, uno de "I borghi più belli d'Italia” e belvedere della Murgia dei Trulli.

La caratteristica bianca cittadina, che racchiude circolarmente il suo centro storico, diventa per il Locus iride in grado di riflettere lo sfaccettato spettro musicale dei concerti, il tipico fascino del territorio e la stratificazione delle culture rappresentate.

La rassegna organizzata da Bass Culture, quest’anno dal concept  “Open Eyed Music”, durante la calda estate pugliese, invade l’intera collina di musica, workshop, incontri e molto altro. A partire da Piazza Aldo Moro, cuore di Locorotondo, alla concept-factory della Masseria Mavùgliola, immersa nella campagna della contrada Tagaro tra uliveti e muretti a secco, per arrivare alla bianca spiaggia e al cristallino mare de il Lido Lullabay di Ostuni, non ci sarà altro tempo che vivere di musica.

Tra i primi artisti annunciati dal Locus Festival 2020, headliner della rassegna, c’è il cantante, chitarrista e compositore britannico Paul Weller, passato per l’acid jazz, ad oggi solista, ricerca nuove sonorità tra pop, folk, soul ed elettronica. A lui si aggiunge la giovanissima e connazionale Little Simz, facente parte della nuova generazione del rap e del grime inglese.


22€

Posto Unico | Biglietto per 1 persona


INGRESSO GRATUITO

Piazza Libertini

Piazza Giuseppe Libertini 5, Lecce (LE)

21:00 Pixies (USA)


35€

Posto Unico | Biglietto per 1 persona

Abbonamenti non disponibili per il Locus Festival.

SERVIZI

Area Ristoro

Area Parcheggio

Workshop / Talk / Lecture